Home automation

Questa sezione è destinata agli utenti di lingua italiana. Se si parla inglese, vi consigliamo di leggere rami generali e inglese.
Post Reply
rumcooler
Posts: 11
Joined: 08 Sep 2015 18:51

Home automation

Post by rumcooler » 08 Sep 2015 19:00

Buongiorno a tutti
Sono nuovo del forum.
Lo scorso mese ho installato il mio razberry come da procedura che ho trovato sul sito http://razberry.z-wave.me/docs/RaZberry500_QSG_en1.pdf
Due giorni fa ho eseguito tutti gli update del caso (release 2.0.1), ma riscontro i seguenti problemi:

1) Non ho la selezione della gui che mi permette di passare da smarthome a automation, ma ho solo la possibilità di passare da smarthome a expert.
Mi domandavo come si potesse installare la parte di automation ...


2) Ho incluso un nuovo device sensore Philio alimentato a batteria 3 in 1
- sensore temperatura (ok funziona correttamente)
- Sensore luminosità (ok)
- PIR non funiona correttamente ovvero non viene rilevata la presenza della persona. Sono riuscito a farlo funzionare solo dopo averlo escluo e re incluso ... A qualcuno di voi viene in mente qualche info utile?
Grazie a tutti
Buona serata
Rumcooler

alexbn
Posts: 8
Joined: 12 Aug 2015 21:22

Re: Home automation

Post by alexbn » 17 Sep 2015 16:15

Mi unisco anch'io alla discussione per creare un pò di "movimento".

Ho iniziato ad usare zwave e la razberry da poco più di 2 mesi... onestamente trovo il tutto davvero mal organizzato, dispersivo e sopratutto inaffidabile. Forse chi si sta dedicando all'implementazione dovrebbe concentrarsi di più sul rendere il sistema affidabile piuttosto che sfornare aggiornamenti con nuove feature... oppure ho avuto solo sfortuna io?

Sono un pò provocatorio ma provengo anch'io dal mondo che unisce elettronica e programmazione... credevo di aver trovato con zwave/razberry la risposta a molte esigenze mie e di qualche mio amico ma purtroppo ci sono troppe cose che non funzionano... troppe che prima vanno e poi smettono di funzionare all'improvviso (o dopo un aggiornamento). E' davvero un peccato!!!

A voi la parola... :)

Ale

rumcooler
Posts: 11
Joined: 08 Sep 2015 18:51

Re: Home automation

Post by rumcooler » 24 Sep 2015 00:21

Ciao a tutti
Nessuno ha commenti in merito ?
Io non mi trovo installata la gui di Home Automation, nessuno ha qualche dritta da darmi ?
Grazie mille a tutti
Ciao
Rumcooler

dolam
Posts: 78
Joined: 25 May 2014 14:20

Re: Home automation

Post by dolam » 02 Oct 2015 23:51

Ciao ad entrambi,
e da tempo che uso Z-wave e sinceramente quest'ultima versione è stata un disastro a me non funziona più nulla,
ho una trentina di device installati e non so come uscirne non posso passarli su altre centraline perché è complicatissimo disinstallare i device e poi portarli da altre parti, ho acquistato una centralina VERA Lite che è uno spettacolo di funzionamento e facilità di programmazione anche delle cose più complicate ma non posso smontare mezza casa.
Una volta c'erano gli amministratori di questo forum che rispondeva e dettavano le soluzioni, ora sono completamente spariti.

purtroppo non sono in grado d'aiutarvi, mi spiace.

rumcooler
Posts: 11
Joined: 08 Sep 2015 18:51

Re: Home automation

Post by rumcooler » 04 Apr 2016 22:51

Ciao
Purtroppo leggendo il tuo post mi sa che darò l'addio al mondo del razberry per passare a VERA.
Fortunatamente ho solo 4 device giusto per iniziare a giocare e capire fino a che punto potevo spingermi ...
Mi secca davvero passare a VERA ma temo che sia più fruibile e l'approccio pare più intuitivo...
Rumcooler

marco
Posts: 45
Joined: 03 Dec 2015 19:50

Re: Home automation

Post by marco » 26 Apr 2016 08:35

Buongiorno a tutti,
uso raspberry da più di 2 anni e lasciatevolo dire ne sono entusiasta. E' un vero "trattore" non si ferma mai. Su c'ho installato di tutto: sistema di videosorveglianza, notifiche sms, e-mail, un centralino telefonico, una piattaforma sperimentale per il controllo GPIO...il DUC per l'individuazione di indirizzi dinamici....fin ora non ha mai fatto una piega. Partendo da Vera1, passando per Vera2, HC2 e zipabox era quindi d'obbligo la tappa a razberry/zway.

Devo convenire con Alexbn: l'impressione è che ci sia una non matura organizzazione di chi si propone di indicarci la strada. Guardando gli altri sistemi, appare chiaro che con zway sembrano in ritardo su diversi aspetti (se ad esempio paragoniamo la facilità d'uso di Vera light, l'impressionante sistema visuale di programmazione di zipabox...) e quindi ancora una volta sono d'accordo con alexbn nel sostenere che gli sviluppatori stanno correndo per recuperare il gap di features piuttosto che pensare alla stabilità, alla affidabilità e alla retroattività (si perché tra i problemi pare ci sia anche questo) del sistema.

I threads in inglese pullulano di segnalazioni su questi argomenti. Mi piacerebbe conoscere anche il russo...

Dolam centra un altra questione dolente: gli amministratori. Di fatto la community sembra crescere ma i threads rimangono aperti senza soluzione come ad indicare l'assenza di amministratori. Da un lato perché probabilmente non tutti sono in grado di azzeccare il modo corretto di segnalare il problema riscontrato, dall'altro sicuramente perché è più semplice e sbrigativo lasciar correre invitando al cambio realease....

Venendo a Rumcooler, la sua scelta è legittima visti gli antefatti ma lo sarebbe stata anche senza questi. Sono però in disaccordo poiché non è la soluzione. Per svariati motivi tutti noi siamo qui accomunati dalla scelta di questo sistema "stuzzicante" ma forse ancora immaturo. Credo che la strada da percorrere sia quella di unirsi e chiedere a z-wave.me delle risposte. Cercare di capire quale sia la loro pianificazione ed orientarsi di conseguenza.

Per quanto mi riguarda ritengo che si debba fare un po' di pulizia:
-Innanzitutto credo sia opportuno raggiungere una release affidabile e stabile da suggerire a tutti
-Selezionare all'interno (o non) della community dei tester per lo sviluppo delle nuove release e solo a questi sottoporre i nuovi "tentativi"
-Mappare i sistemi sottoposti a "release test" individuandone componenti e disposizioni spaziali reciproche
-Analizzare i log in modo sistematico
-Chiudere i thread con le soluzioni ai problemi segnalati.

In questo modo probabilmente si avrebbero meno thread e più gestibili... quindi chiudibili.

Personalmente sto cercando di fare un po' di analisi log ma confesso che, a parte quelle cose che riesco ad intuire, non ho indicazioni su come leggerlo per capire se il comportamento sia quello atteso o meno.

Qualcuno ha delle "istruzioni"?

Saluti
Marco

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest